MAGNETI A SISTEMA IDRAULICO DI COLLEGAMENTO

Il ns. elettromagnete idraulico è un sistema integrato, elettromagnete-generatore, adatto alla movimentazione di materiali ferrosi. Montato a bordo dell’ elettromagnete ci sono un generatore idraulico e un quadro elettrico di comando, protezione e contro-eccitazione che rende il sistema molto compatto e facile da installare e disinstallare.
L’elettromagnete è completamente indipendente e quindi può essere usato su macchine diverse.
L’elettromagnete può essere connesso alla macchina sia per mezzo di un aggancio rapido (escluso dalla fornitura) oppure in alternativa tramite una catena a tre rami con anellone centrale (inclusa nella fornitura).
La funzione di magnetizza e smagnetizza avviene esclusivamente per mezzo dell’olio idraulico della macchina: non servono connessioni elettriche.
È necessario connettere solo i tubi dell’olio del martellone, della benna o della cesoia all’ingresso ed allo scarico del generatore.
Quando l’olio è in circolo il magnete si magnetizza, quando si interrompe il flusso dell’olio il magnete si smagnetizza.
La contro eccitazione automatica garantisce un sgancio rapido del materiale.
La pressione nel tubo di scarico non deve superare i 5 bar. Lo scarico deve essere obbligatoriamente collegato direttamente al serbatoio senza passare tramite valvole o filtri (I tubi di alimentazione non sono inclusi nella fornitura).

Scarica pdf

tabella